Istat: famiglie italiane aumentano reddito e potere d'acquisto

Fine 2015 in rosa per le famiglie italiane, che nel terzo trimestre hanno visto crescere sia il reddito disponibile e potere d’acquisto. In crescita, secondo i dati aggiornati diffusi oggi dall’Istat, anche la spesa delle famiglie per consumi finali.
su Il Sole24ore del 8 gennaio 2015 

Leggi...

Crisi, ostacoli nella politica più che nell'economia

J. E. Stiglitz:  non abbiamo fatto ciò che era necessario, e siamo finiti esattamente dove ho temuto che finissimo. L’economia di questa inerzia è facile da capire, e ci sono rimedi disponibili. Il mondo deve affrontare una carenza di domanda aggregata, causata da una combinazione di disuguaglianza e di un’ondata di austerità fiscale. Chi sta in cima spende molto meno di chi sta in basso, in modo che mentre il denaro aumenta, la domanda scende.

di Joseph E. Stiglitz su Il Sole24ore del 3 gennaio 2016

Leggi...

Di destra o di sinistra? Un giudizio sulla manovra 

La Legge di stabilità realizza una politica di spesa in deficit indirizzata a un target selezionato in base a un criterio di consenso elettorale, anziché di reddito o di condizione sociale. Che esclude perciò le fasce a più basso reddito, che si sono progressivamente allontanate dalla politica.

di Giovanni Principe su Eguaglianza&Libertà del 31 dicembre 2015

Leggi...

Colonia, la violenza di serie b

C’è indubbiamente una cultura maschile prepotente, un po’ animalesca e violenta alle origini dell’aggressione di massa alle donne avvenuta la notte di San Silvestro a Colonia. Non importa se – come sembra abbia detto ieri il ministro degli interni, quasi si trattasse di un fatto meno grave - le aggressioni sessuali sono state un mezzo al fine di derubare o se siano state esse stesse un fine. Non fa differenza dal punto di vista delle vittime, ma neppure da quello degli aggressori.

di Chiara Saraceno su MicroMega del 8 gennaio 2016

Leggi...