Disuguaglianze e povertà abbassano l'aspettativa di vita dei bambini
Save the Children pubblica la XIII edizione dell’Atlante dell’infanzia a rischio in Italia “Come stai?”. In Italia, dove quasi un milione e quattrocentomila bambini vivono in povertà assoluta, la pandemia ha amplificato l’intreccio tra disuguaglianze e salute, dalla nascita all’adolescenza. Se un bambino che nasce a Caltanissetta ha 3,7 anni in meno di aspettativa di vita di chi è nato a Firenze, la speranza di vita in buona salute segna un divario di oltre 12 anni tra Calabria e provincia di Bolzano
su Vita.it del 16 novembre 2022

Leggi...

Servono altri 182 anni per migliorare il livello di inclusione per donne e bambini nel mondo
Oggi 1 bambino su 2 e oltre 1 donna su 3 vivono in Paesi caratterizzati da forme di esclusione. Tra le cause povertà, conflitti, cambiamenti climatici, migrazioni forzate e per i minori l’aumento dei rischi online. Queste le principali evidenze che emergono dal rapporto “WeWorld Index – Women and Children Breaking Barriers to Build the Future”, l’indice elaborato dall'organizzazione in collaborazione con ChildFund Alliance
su Vita.it del 9 novembre 2022

Leggi...

Lo stato della disuguaglianza abitativa in Italia
I dati presentati nel resoconto dell’Istat, evidenziano e confermano come in Italia il tema della casa rappresenti oggi un ambito di grande criticità per una buona parte della popolazione e come alcune condizioni sociali o di fragilità siano estremamente correlate alla possibilità di vivere in condizioni precarie, alle difficoltà di mantenere il proprio alloggio o alla capacità di superare una condizione di emergenza abitativa.
di Francesco di Ciò, Alice Boni su Welforum.it del 7 novembre 2022

Leggi...

L’emergenza fame non si ferma: con la pandemia 150 milioni di persone malnutrite in più nel mondo
I dati e le considerazioni dell’Indice globale della fame, rapporto presentato dal Cesvi. Sono 828 milioni le persone malnutrite nel mondo; 46 Paesi non raggiungeranno l’obiettivo “fame 0” dell’agenda 2030. In 9 Paesi la fame è di categoria allarmante (Repubblica Centrafricana, Ciad, Repubblica Democratica del Congo, Madagascar, Yemen, Burundi, Somalia, Sud Sudan e Siria) e in 35 grave
di Daniele Iacopini su RedattoreSociale.it del 4 novembre 2022

Leggi...