Disuguaglianze e povertà abbassano l'aspettativa di vita dei bambini
Save the Children pubblica la XIII edizione dell’Atlante dell’infanzia a rischio in Italia “Come stai?”. In Italia, dove quasi un milione e quattrocentomila bambini vivono in povertà assoluta, la pandemia ha amplificato l’intreccio tra disuguaglianze e salute, dalla nascita all’adolescenza. Se un bambino che nasce a Caltanissetta ha 3,7 anni in meno di aspettativa di vita di chi è nato a Firenze, la speranza di vita in buona salute segna un divario di oltre 12 anni tra Calabria e provincia di Bolzano
su Vita.it del 16 novembre 2022

Leggi...