Il diritto dei no-vax contro il diritto di tutti
Il diritto a scegliere invocato dai no-vax ha un prezzo. Compromette il diritto di tutti ad avere un sistema sanitario funzionante. Soprattutto, rischia di riaprire la crisi delle terapie intensive, quelle che fanno la differenza tra vivere e morire.
di Enrico Rettore su lavoce.info del 26 novembre 2021

Leggi...

Reddito di cittadinanza: quale soluzione per lo squilibrio Nord-Sud
Esiste uno squilibrio territoriale tra i beneficiari del reddito di cittadinanza. Ma il rimedio non è alzare la soglia di accesso per chi vive al Centro-Nord, perché non considera la diversa disponibilità di beni pubblici. La risposta è semmai un’altra.
di Chiara Saraceno su lavoce.info del 26 novembre 2021

Leggi...

Povertà educativa. L’Italia non è un Paese per bambini
La chiusura delle scuole e di molte attività ricreative durante la pandemia avrà effetti di lungo periodo sulla dispersione scolastica e sull’aumento delle disuguaglianze. Già oggi infatti assistiamo a un aumento consistente della povertà minorile e di quella educativa. Per questo servono investimenti seri sui servizi per i più giovani e le famiglie.
di Chiara Agostini su SecondoWelfare.it del 26 novembre 2021

Leggi...

Lo stereotipo che uccide
I dati del report annuale della rete D.i.Re sulla violenza verso le donne fotografano un fenomeno lontano dal diminuire e tutto interno alla cultura patriarcale
di Giuditta Pellegrini su Jacobinitalia.it del 25 novembre 2021

Leggi...