Io non mi arrendo: bambini e famiglie contro la povertà

La ricerca, promossa dalla Fondazione L’Albero della Vita e realizzata dalla Fondazione Zancan, inquadra la multidimensionalità della povertà
di Chiara Agostini su secondowelfare.it del 17 febbraio 2016

Leggi...

Addio Cenerentola: ci si sposa sempre più nella stessa classe sociale

Nel matrimonio l’amore conta, ma resta nel recinto delle classi sociali. E l’omogamia, cioè il prendersi tra simili, è in aumento. C’entra l’istruzione e l’uscire di casa più tardi. E ha una conseguenza sgradevole: aumenta la diseguaglianza
di Fabrizio Patti su Linkiesta del 15 febbraio 2016

Leggi...

Contro la povertà si recita ancora a soggetto 

Il Consiglio dei ministri ha varato il piano nazionale di contrasto alla povertà. Ma forse è presto per dire che finalmente anche l’Italia si è data una misura strutturale di sostegno al reddito dei più poveri. Perché le risorse sono troppo esigue e a beneficiarne saranno ben poche famiglie.
di Chiara Saraceno su lavoce.info del 2 febbraio 2016

Leggi...

Il mondo diviso 

Oggi circa l’80% della popolazione del mondo possiede solo il 6% della ricchezza. Circa il 61% non ha un contrattto di lavoro e solo il 30% può contare su un sussidio di disoccupazione. La fotografia tracciata dallo Human Development Report 2015
di Francesco Ciafaloni su Sbilanciamoci.it del 30 gennaio 2016

Leggi...

Leggi rapporto...