Ma la vera emergenza restano le liste di attesa
l'affermazione del ministro Gualtieri che da gennaio tutte le famiglie italiane con bimbi piccoli avranno il nido gratis appare francamente eccessiva. Se non accompagnata da un forte impegno ad ampliare sostanziosamente l'offerta nei prossimi anni, rischia persino di ampliare le disuguaglianze, tra famiglie, tra madri, tra bambini.
di Chiara Saraceno su Repubblica del 13 novembre 2019

Leggi...

Un'alleanza per l'infanzia
Il tema dell’infanzia, del sostegno alla crescita socio-educativa dei minori e alla natalità è strategico per lo sviluppo del paese. Ignorate per molto tempo, le politiche per l’infanzia sono ora di attualità. Ma il disegno riformatore deve essere coerente.
di Emmanuele Pavolini, Alessandro Rosina e Chiara Saraceno su lavoce.info del 19 novembre 2019

Leggi...

Periferie: si fa presto a dire rinascita
La manovra di bilancio per il 2020 prevede risorse per la riqualificazione di edifici e aree degradate. Ma i semplici interventi urbanistico-edilizi non bastano. Vanno attuate politiche sociali che mirino a dare ascolto e risposte ai bisogni degli abitanti.
di Chiara Saraceno su lavoce.info dl 18 ottobre 2019

Leggi...

Appunti sulla povertà energetica
La relazione annuale ISTAT sulla povertà in Italia stima che, nel 2018, siano da considerare in povertà assoluta 1.822.000 famiglie, per un totale di 5 milioni di individui. Sulla base dei parametri reddituali usati dall’ISTAT per classificare la povertà, almeno tutte queste famiglie sono da considerarsi a pieno titolo nel raggruppamento sociale denominato povertà energetica.
di Pieraldo Isolani
su Nuovi-lavori.it del 16 ottobre 2019

Leggi…