Dobbiamo continuare ad abbracciare i più deboli
L’epidemia rischia di aggravare le disuguaglianze in Italia, a danno soprattutto di donne e bambini. Non dobbiamo neppure ignorare quello che succede fuori dai nostri confini, né rinunciare alle priorità dell’Agenda 2030.
di Donato Speroni su ASviS del 6 marzo 2020

Leggi...