Il welfare dimentica giovani e donne
Il modello di welfare del nuovo governo che emerge dalla lettura del contratto giallo-verde mostra sorprendenti continuità con le criticità storiche del sistema italiano: poco universalista, parcellizzato, sfavorevole ai giovani, alle famiglie con figli, alle donne con carichi famigliari, incapace di contrastare le disuguaglianze, che anzi rischia di rafforzare.
di Chiara Saraceno su Repubblica del 3 giugno 2018

Leggi...