Venerdì 23 marzo 2018, ore 18, alla Fondazione Gorrieri

 

INCONTRO/DIBATTITO SU

Disuguali perché migranti

I MINORI STRANIERI NON ACCOMPAGNATI IN ITALIA

QUANTI SONO,

CON QUALI DIRITTI E CONDIZIONI DI VITA

 

Con

Rita Bondioli

Responsabile Ufficio Gestione servizi per l’integrazione – Comune di Modena

Elena Rozzi

Associazione per gli Studi Giuridici sull’Immigrazione (ASGI)

 

Il prossimo incontro promosso dalla Fondazione Gorrieri e rientrante nel ciclo “Per farsi un’idea!”, si svolgerà venerdì 16 febbraio 2018, ore 18:00, a Palazzo Europa e affronterà una delle questioni più impegnative inerenti il fenomeno delle migrazioni: i minori stranieri non accompagnati in Italia.

Proprio per i soggetti, bambini, cui la questione fa riferimento, le domande cui vorremmo dare risposta sono molte: chi sono i “minori stranieri non accompagnati”? Quanti sono? Da dove arrivano e come arrivano nel nostro Paese? Dove e come vivono in Italia e a Modena? La realtà rispecchia i dettami di legge a questo proposito?

Ma soprattutto, quali sono le loro prospettive di vita, le opportunità, i costi per loro e per il nostro Pese? Quali le politiche adottate e praticate?

Parleremo di tutto questo con Rita Bondioli, Responsabile Ufficio Gestione Servizi per l’Integrazione del Comune di Modena e Elena Rozzi, membro del Direttivo dell’Associazione per gli Studi Giuridici sull’Immigrazione (ASGI).

L’incontro è aperto al pubblico.

Modena, 22 marzo 2018