Venerdì 16 febbraio 2018, ore 18, alla Fondazione Gorrieri

 

INCONTRO/DIBATTITO SU

Disuguali perché migranti

RIFUGIATI E RICHIEDENTI ASILO IN ITALIA:

CHI SONO, QUANTI SONO, COME VIVONO

 

Con

Luigi Monti
Operatore sociale

Fausto Stocco
Coordinatore del progetto SPRAR – Comune di Modena

 

Proseguono gli incontri promossi dalla Fondazione Gorrieri su Disuguali perché…, rientranti nel ciclo “Per farsi un’idea!”.   

Ne prossimo incontro, venerdì 16 febbraio 2018, ore 18:00, Palazzo Europa, si affronterà una delle condizioni della disuguaglianza tra le più impegnative e stringenti che caratterizzano il nostro tempo: la condizione dei rifugiati e richiedenti asilo in Italia.

La complessità della problematica spesso crea confusione, che nella maggior parte dei casi produce disinformazione, luoghi comuni, pregiudizi ideologici e paure. L’obiettivo della serata sarà quello di fare chiarezza su chi sono i “rifugiati” e i “richiedenti asilo”, quanti sono, da dove e come arrivano. Quali sono, da un lato, le loro prospettive di vita e, dall’altro, i costi e le opportunità per il nostro paese; quali le strategie politiche e le esperienze di progetti di accoglienza e integrazione.   

Ne parleremo con Luigi Monti, operatore sociale e redattore della rivista di educazione e intervento sociale “Gli asini” e Fausto Stocco, coordinatore del Progetto di accoglienza richiedenti asilo e rifugiati SPRAR del Comune di Modena.

L’incontro è aperto al pubblico.

Modena, 14 febbraio 2018